Cari genitori,

siamo dunque a novembre. Un mese particolare:

PRIMA DI TUTTO perché per tradizione è il mese in cui siamo invitati a  «fare memoria» dei nostri morti. Non tanto e non solo per abbellire la tomba quanto piuttosto per far tesoro di tutto il buono che loro ci hanno lasciato e che è bene ogni tanto riprendere in mano e sfogliare, come un album fotografico. Continua a leggere

OTTOBRE si entra nel pieno delle attività scolastiche

Cari genitori,

con il mese di OTTOBRE si entra nel pieno delle attività scolastiche e quindi speriamo proprio che l’andamento continui con l’entusiasmo e la disponibilità con cui è iniziato.

  • Da lunedì 2 inizia lo STUDIO ASSISTITO al pomeriggio per il Licei. (Prof.ssa Borgna)
  • Mentre martedì 3 partono i LABORATORI pomeridiani per la Media. (Prof.ssa Negri)

PELLEGRINAGGI INIZIO ANNO

  • I Licei hanno già vissuto la loro giornata di pellegrinaggio a Crea. Una bella giornata a tutti i livelli perché i ragazzi hanno partecipato da protagonisti alle varie proposte con cui la giornata è stata scandita e anche gli incontri di classe con i coordinatori sono stati molto produttivi.
  • Venerdì 6 anche la scuola Media avrà il suo PELLEGRINAGGIO A CHIERI, un luogo caro al mondo salesiano perché lì don Bosco ha vissuto la sua scolarità adolescenziale.

Continua a leggere

Cari genitori,

bentornati o benarrivati a questo nuovo anno scolastico.

Ieri, 11 settembre, si è messa in moto la macchina del “DONBOSCO”: 440 allievi con 40 professori e i Salesiani, gli animatori e altro personale per la mensa e la pulizia.

Un bel movimento. Continua a leggere

Cari genitori,

con l’arrivo del caldo, si sa, tutto diventa veloce e i sogni sono protesi verso l’estate e le vacanze.

In questi ultimi giorni sostenete i vostri figli perché possano ricuperare eventuali debiti non saldati e sentitevi invitati a partecipare liberamente ai diversi impegni sotto riportati.

Concludo con tre sottolineature. Continua a leggere

Cari genitori,

trovo molto illuminante la frase riportata dall’evangelista Luca che dice ai discepoli stupiti davanti al sepolcro vuoto alla mattina di Pasqua: “Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risorto”. È un grido di vittoria: è vivo, è risorto! È il trionfo sull’enigma dell’uomo, la morte. È la forza della nostra fede. San Paolo, nella lettera ai cristiani di Corinto, dice: “Ma se Cristo non è risorto, vuota allora è la nostra predicazione, vuota anche la vostra fede”. Continua a leggere

Cari genitori,

con il mercoledì delle ceneri, 1° marzo, inizia la QUARESIMA, un periodo nel quale la Chiesa ci invita a vivere un’esperienza intensa dal punto di vista spirituale, in preparazione a quella che è la festa centrale della fede cristiana, LA PASQUA, la Risurrezione di Gesù. Continua a leggere

Cari genitori,

con il mese di gennaio abbiamo superato la metà dell’anno scolastico.

Abbiamo ricevuto la pagella per verificare l’impegno con il relativo risultato oppure un po’ di superficialità per cui non si sono raggiunti obiettivi adeguati. Ripartiamo per la seconda metà.

Abbiamo messo in onda diverse innovazioni che stanno dando i loro risultati: Continua a leggere

Cari genitori,

iniziamo un nuovo anno, e vogliamo immaginarcelo ovviamente migliore del precedente, il quale, per quanto ci abbia dato tante soddisfazioni, brilla sempre più per le sue disgrazie che per l’abbondanza di vita vissuta. Auguriamocelo quindi migliore ma prendiamolo in mano in prima persona perché sia quello che sogniamo. I sogni, in genere, si avverano se li affrontiamo di brutto e ci tiriamo su le maniche. I sogni si avverano se ci crediamo, non solo se li sogniamo. Continua a leggere

Cari genitori,

“ridendo e scherzando” abbiamo lasciato anche novembre ed ora puntiamo a Natale e vacanze!

Appuntamenti importanti: Continua a leggere

Cari genitori,

ieri abbiamo celebrato l’eucaristia con tutta la scuola per ringraziare tutte le persone che ci hanno preceduto e che hanno reso possibile quello che noi siamo oggi: grazie ai Salesiani che da più di 100 anni hanno tenuto viva la nostra bella scuola, grazie a tanti benefattori che hanno contribuito e sostenuto nelle varie occasioni la fatica di una gestione così impegnativa. Grazie a quanti anche oggi sono presenti attivamente. Continua a leggere