Pubblicati da Emanuela Negri

,

MAGNIFICENT la bellezza che ha rivoluzionato il mondo

Dal 1 maggio al 31 ottobre al Museo di Palazzo Vecchio a Firenze, un’esperienza emozionante per scoprire come la magnificenza dell’uomo ha potuto generare la bellezza del Rinascimento. Un messaggio importante alle future generazioni quello trasmesso dalla mostra che ho avuto la fortuna visitare nei giorni scorsi. Palazzo Vecchio, che da sette secoli racchiude la […]

,

I Capolavori del Barocco a Novara

Il vasto territorio della Diocesi di Novara è protagonista della mostra dedicata al Barocco. Tra il 1630, anno della peste manzoniana, e il 1738, anno in cui questo territorio passa al Duca Carlo Emanuele III di Savoia, si assiste a un processo di rinnovamento degli apparati iconografici e decorativi, stimolati dall’azione capillare di alcuni vescovi […]

,

Luce e Materia

Come la pittura, anche la scultura ha la possibilità di vibrare in mille spezzature di linee di animarsi per via di sbattimenti d’ombre e di luci, più o meno violenti, d’imprigionarsi misteriosamente in colori caldi e freddi, quantunque la materia ne sia monocroma. La Galleria d’Arte Moderna di Milano, in collaborazione con il Museo Rosso […]

Una bella sorpresa

Leggendo articoli allarmanti sugli scarsi interessi dei nostri ragazzi, mi trovo ad affrontare le scelte didattiche con una certa preoccupazione. Come la maggior parte degli adulti, anche io sono sempre pronta a colpevolizzare la società odierna in quanto degrado dell’approccio alla cultura dei giovani, che reagiscono solo se bombardati dalla multimedialità. Di fronte a tale […]

,

La luce del mondo

“Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre”. (Vangelo di Giovanni 8,12) Questo week end sono stata al Duomo di Monreale e sento il bisogno di condividere il senso di stupore e di meraviglia, che ho provato ammirando uno straordinario capolavoro che riesce a fondere culture diverse in un’unica opera, la […]

,

Il museo del mondo

Chi di noi non sogna di costruirsi un museo privato, con tutte le opere preferite, spaziando dal Medioevo al Rinascimento, da Matisse a Raffaello, in cui ogni dipinto non sia scelto per il suo valore assoluto, o per il significato che ha avuto nello sviluppo della storia dell’arte e del gusto, ma seguendo solo la […]

Anche le prof hanno un marito

di Stefano La prima difficoltà che ho dovuto affrontare per scrivere questo articolo, è stata quella di riuscire a trovare una penna o una matita, perché a casa di una “prof” ogni mezzo utile alla scrittura viene requisito, specie se di colore rosso; fateci caso, nella borsa della vostra insegnante è sempre presente un numero […]

Senza telefonino chi siamo?

Se racconto ai miei alunni che quando frequentavo io la scuola non esistevano i telefonini, provoco in loro una specie di trauma! Per i nativi “digitali” sembra difficile capire come si potesse vivere anche senza essere eternamente connessi! Allora viene spontaneo domandarsi: “Chi sarebbero questi ragazzi senza il telefonino? Quale sarebbe la loro personalità?”