Cari Genitori,

in ottemperanza al DPCM del 18/10/2020 e al DPGR del 20/10/2020, si comunica quanto anticipato questa mattina agli studenti dei licei del 2°, 3°, 4° e 5° anno:

  1. a partire da lunedì 26 ottobre e fino al 13 novembre 2020 le lezioni si svolgeranno alternativamente, su base settimanale, in presenza e a distanza, per le classi seconde, terze, quarte e quinte dei due licei.
  2. Lunedì sarà in presenza il Classico, a distanza il LES.
  3. Orari di lezione (anche pomeridiana), sportelli, tutoraggio, attenzioni educative, modalità e tempi di accesso a scuola non cambieranno.
  4. Per le classi dei primi anni, le lezioni proseguono, invece, SEMPRE in presenza.

La nostra Scuola ha recepito le Linee guida per la Didattica Digitale Integrata del MIUR ed i docenti sono stati impegnati in attività formative per innalzare ancora di più il livello e uniformare gli standard delle lezioni on line. La Scuola, infatti, ha previsto da parte di tutti i docenti:

  • l’utilizzo dell’applicativo Classroom (impostato per classi e suddiviso per materia) e delle altre Google Suites.
  • la possibilità di valutazione sommativa orale;
  • lezioni on line uniformi rispetto a tipologie, modalità e struttura.

A ragazze/i è chiesto:

  • di essere presenti attivamente, anche perché ora l’assenza verrà segnata sul registro;
  • di tenere SEMPRE accesa la webcam;
  • di ricordare la netiquette approvata lo scorso anno, in particolare, per evitare violazioni di privacy, cyber bullismo, comportamenti ed atteggiamenti scorretti on line.

Un plauso all’impegno con cui i docenti hanno curato la loro formazione per essere sempre più professionali nell’offerta formativa secondo le nuove modalità.

Nella speranza che la nostra Scuola continui ad essere nel territorio un punto di riferimento educativo per formare donne e uomini pronti ad affrontare questo tempo particolare ed esigente.

Maria Ausiliatrice, che don Bosco definiva la Madonna dei “tempi difficili”, protegga tutti noi, docenti, ragazzi e ragazze e tutte le famiglie.

Ringraziamo tutte/i per la preziosa collaborazione.

Don Giuliano Palizzi, Direttore
Giovanni Campagnoli,
Preside