Articoli

La proposta estiva per le Terze Medie del Don Bosco di Borgomanero

L’idea è partita dai catechisti del Collegio Don Bosco: si potevano forse lasciare i ragazzi di Terza Media senza almeno un incontro “in presenza” dopo mesi di didattica a distanza?

Continua a leggere

3 Gennaio 2020, la Cina lancia l’allarme mondiale per un virus che sta infettando la città di Wuhan in maniera molto pericolosa: il suo nome è Covid-19, meglio conosciuto come Coronavirus.

Continua a leggere

Anche il don Bosco in aiuto all’Ospedale di Borgomanero

Don Silvano Oni (direttore del don Bosco di Borgomanero) presenta un’iniziativa per l’ospedale cittadino.

Continua a leggere

Anche con la didattica a distanza “l’educazione è cosa di cuore”. 

E ti riscopri educato dai tuoi alunni.

Continua a leggere

Una community virtuale per rimanere sempre connessi col Don Bosco

Continua a leggere

L’importanza di fare Memoria alla Scuola Media

Come si può raccontare l’orrore dell’Olocausto ai ragazzi, oggi? Come è possibile parlare della Shoah e del Giorno della Memoria anche se sono lontani dal periodo storico che si sta studiando? “La Memoria non si insegna.

Continua a leggere

La scuola sarà aperta alle famiglie sabato 23

Il Don Bosco si apre alle famiglie che vogliono conoscerlo meglio: Open day di Scuola Media e Licei.

Continua a leggere

Don Giuliano resta a Borgomanero come vice direttore. Il catechista don Alessandro Borsello diventa direttore a Bra.

«Lasciate un segno del vostro passaggio!», disse il precedente rettor maggiore dei salesiani, don Pascual Chavez, ai giovani del Don Bosco di Borgomanero, quando venne in visita.

Continua a leggere

Come ogni anno, è ormai un punto fermo la gita delle seconde medie a Firenze. E come ogni anno è dovere di Blog occuparsi dell’articolo.

Il 29 e 30 aprile, 71 ragazzi di seconda media che hanno partecipato alla gita, accompagnati da 6 professori (prof. Mora, prof. Negri, prof. Cavagnetto, prof. Ferrucci, prof. Merlin e don Botalla) sono partiti alle 4:30 del mattino per arrivare a Firenze in mattinata.

Continua a leggere

Giovedì 30 maggio la classe 2A ha avuto una lezione di Italiano sull’”Eneide”, con il professor Aggujaro, insegnante di Greco e Storia dell’Arte in entrambi i licei della scuola.

La lezione si è svolta a riguardo al più noto poema epico latino, composto da Virgilio su ordine del primo imperatore romano per celebrare la grandezza di Roma.

Continua a leggere