Articoli

Quattro chiacchiere con l’ormai celebre borgomanerese Don Giuliano…

Il 26 ottobre il nostro Don Giuliano Palizzi è stato nominato “Borgomanerese dell’anno” con le seguenti motivazioni: “Per l’importante ruolo svolto in 16 anni di ammirevole servizio a Borgomanero, dove ha lasciato e continua a lasciare il segno”.

Per questo, noi blogger indipendenti non potevamo non pensare ad un’intervista al nostro ex direttore del “Don Bosco” che è ancora a noi molto caro… Ma non perdiamo tempo, iniziamo subito! 

Continua a leggere

Come molti non sanno, nel mondo esistono ancora molti conflitti, soprattutto guerre civili, ma quella che sicuramente sta occupando le prime pagine di tutti i giornali e i titoli di Times Square è la guerra tra Turchia e Siria. 

Un’offensiva iniziata il 9 ottobre e tutt’ora in corso tra il governo turco del presidente Erdogan e le forze democratiche siriane, per estirpare dal territorio settentrionale del Paese proprio i ribelli che occupano questa regione da tempo. Ma facciamo un passo indietro. 

Continua a leggere

Nella serata di venerdì 25 ottobre al Don Bosco di Borgomanero sono state presentate le due scuole superiori dell’istituto: il liceo Classico e il liceo Economico Sociale.

La serata è cominciata alle 18:30 con la presentazione del LES: i ragazzi sono stati divisi in quattro gruppi e, a turno, ogni gruppo ha partecipato a un laboratorio. I tre laboratori erano Innovazione, Gusto e Scienze Umane, in cui si sono svolte attività inerenti a quelle che si svolgono nelle ore di lezione e spiegazioni riguardo a come funziona la scuola.

Continua a leggere

Fonte: Avvenire, di Maurizio Patriciello, lunedì 25 novembre 2019

La morte orribile, spietata, della bella Ana Maria, e quella del bambino che portava in grembo, devono scuotere le nostre coscienze assuefatte alle violenze di tanti maschi sulle donne.

L’esagerato numero di femminicidi, in Italia e nel mondo, è insopportabile. Non se ne può più di maschi stupidi, violenti, infantili, che, al momento opportuno, si trasformano in assassini.

Continua a leggere

Nell’ambito del Festival della dignità umana

Costituzione italiana: diritti e doveri. Questo è il titolo dell’incontro che si è tenuto mercoledì 9 ottobre presso il teatro del Collegio don Bosco di Borgomanero a cui hanno partecipato tutte le classi del Liceo delle Scienze Umane e il triennio del Classico.

Continua a leggere

Di Marcello Vicario, Blogger indipendente

Ogni anno al Don Bosco di Borgomanero qualcosa cambia, due anni fa è arrivata la sezione digitale, l’anno scorso, abbiamo rinnovato gli spazi di apprendimento… quest’anno però, c’è stato un cambiamento ancora più grande: è arrivato un nuovo direttore! Perciò abbiamo subito pensato di conoscerlo meglio attraverso un’intervista:

  1. Qual è il suo nome?
Continua a leggere

Il Liceo del gusto alle manifestazioni enogastronomiche locali

Martedì 17 settembre, presso la Baita Alpina di Borgomanero, ha avuto luogo la cena di beneficienza di Stelle e padelle, manifestazione ideata dal cuoco Andrea Cane che, per il quinto anno consecutivo, ha raccolto intorno a sé numerosi chef e pasticceri della zona nel segno della beneficienza. Il devoluto della serata, a cui hanno preso parte diverse realtà associative locali, è andato a Borgo Solidale e all’Associazione Pronefropatici Fiorenzo Alliata.

Continua a leggere
Un momento di riflessione all’inizio del cammino liceale salesiano

Giovedì 19 settembre, gli studenti della I Liceo delle Scienze Umane e della IV Ginnasio del Collegio don Bosco di Borgomanero hanno inaugurato il loro percorso insieme presso la Casa Maria Ausiliatrice delle Suore Salesiane di Pella.

Continua a leggere

Massimiliano Romagnoli: non solo meriti scolastici

Lo scorso 12 settembre, l’avvocato Mauro Tozzini, presidente del Kiwanis Club di Borgomanero, ha consegnato una borsa di studio del valore di 500 euro a uno studente particolarmente meritevole del Liceo Classico Don Bosco di Borgomanero. Massimiliano Romagnoli, premiato insieme a un coetaneo del Liceo Scientifico Galilei e a una studentessa dell’IC Da Vinci, è stato segnalato dai suoi docenti per l’impegno costante in tutte le discipline e gli eccellenti risultati scolastici, per la disponibilità e l’attenzione nei confronti degli altri alunni per i quali è divenuto spesso un punto di riferimento, nonché per le doti musicali, sovente messe a disposizione della Scuola.

Continua a leggere

Fonte: Zenit, Redazione, giovedì 05 settembre 2019

Viaggio Apostolico di Sua Santità Francesco in Mozambico, Madagascar e Maurizio (4-10 settembre 2019) – Visita di Cortesia al Presidente della Repubblica del Mozambico e Incontro con le Autorità, la Società Civile e il Corpo Diplomatico

Continua a leggere