Articoli

Sabato 2 gennaio 2021 alle 17 Infoday su Licei e scuola Media. Sarà l’occasione per una conversazione a distanza, davanti ad una tazza di tè, per sciogliere gli ultimi dubbi sulla scelta di futuro, capire come iscriversi, valutare le diverse opportunità.

Continua a leggere

Sarà attivato un laboratorio di musica facoltativo anche al Ginnasio.

Continua a leggere

Incontro con il giornalista Ermete Mariani, esperto internazionale di islamismo.
Collegato da Parigi nel pomeriggio di venerdì 13 novembre.

Continua a leggere

Complimenti vivissimi a Clelia Ferrari, Rebecca Della Ragione, Tommaso Duella e Vittorio Ferrari che hanno superato brillantemente il test d’ingresso e si accingono ad intraprendere l’entusiasmante percorso del Dual Diploma qui al don Bosco!

Continua a leggere

Qui al don Bosco, da settembre, ci sono alcuni cambiamenti: in primis don Giuliano Palizzi (v. foto) è il nuovo direttore. Lui si definisce un “usato sicuro” e di questi tempi è proprio un ottima garanzia.

Continua a leggere

Buongiorno a tutti,

Nonostante ci sia una pandemia in corso, la nostra Commissione, come del resto tutte le altre attività scolastiche ed extrascolastiche della scuola non si è fermata, ma anzi procede, sebbene con qualche mezzo tecnologico in più. 

Continua a leggere

“Noi, dico noi uomini in generale, siamo un po’ da compatire”. Non sbagliava Manzoni che, in conclusione al capitolo XXXI dei Promessi Sposi, apostrofava l’umanità usando questi toni. 

Continua a leggere

Nelle giornate del 13 – 14 – 15 febbraio di quest’anno cinque ragazzi di II Classico, accompagnati dal prof. di filosofia Zatti, hanno partecipato al concorso Romanae Disputationes, tenutosi a Bologna. Il tema di questa edizione era il potere del linguaggio; basandosi su questo bisognava produrre a scelta un saggio oppure un cortometraggio, a partire da del materiale fornito dallo staff del concorso. 

Continua a leggere

Nella giornata di giovedì 30 gennaio in una Feltrinelli di Milano, che magari non è la più famosa della zona, ma, per quel giorno, è stata la più animata dalla voglia di partecipare, di iniziare con le domande e, perché no, anche dalla voglia di gridare forte per farsi sentire e per essere felici, ha avuto luogo la seconda fase del concorso Fuori Classe, che consiste nella lettura di un libro (scelto dagli organizzatori) e nella sfida fra due squadre mentre vengono a loro sottoposte da un giudice delle domande, sia sulla trama, sia sul contesto storico in cui sono ambientate le vicende, sia sull’autore.

Continua a leggere

“Caro basket, sono pronto a lasciarti andare”

oramai in via definitiva, ci ha lasciati tutti. 

Continua a leggere