Perché leggerlo? Perché è diverso! Non è un trattato distaccato sugli errori o su come riconoscerli per evitarli ma la descrizione di quelli compiuti dall’autore, un simpatico prof delle medie.

Senza risparmiare nulla, racconta le figuracce, le volte in cui è scappato, quando ha avuto paura rinunciando pure al suo sogno.

Non nasconde gli errori compiuti, anzi, mettendoli in bella mostra fa vedere che non conta quante volte si cade ma il sapersi rialzare; che il punto non è essere perfetti, non sbagliare mai, ma essere veri! Vivi!

Un libro che mostra come nulla nella nostra vita è inutile, che anche i fallimenti per quanto dolorosi possono diventare occasioni per crescere, per essere persone nonostante.

Un libro che incoraggia a sbagliare, bene, tanto ed alla grande!!

L’arte di sbagliare alla grande
dI ENRICO GALIANO
Editore: Garzanti
Collana: Saggi
Anno edizione: 2020
Pagine: 160 p.