Fonte: Corriere della Sera, di Walter Veltroni

Continua a leggere

Fonte: Avvenire, di Paolo Ferrario venerdì 15 maggio 2020

Clamorosa iniziativa delle presidenze nazionali dell’Usmi e della Cism: «Per questo governo siamo invisibili»

Continua a leggere

Il mese di maggio è il mese della Madonna. Da sempre nella chiesa. In tutte le parrocchie e le varie associazioni si moltiplicano le iniziative per tener desta questa devozione nella vita dei fedeli. Quest’anno non vogliamo perdere l’occasione di riflettere e pregare insieme anche se a distanza.

Continua a leggere

Fonte: CPP Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti, di Daniele Novara

Più il tempo passa e più le convivenze forzate acuiscono, o possono acuire, eventuali tensioni, incompatibilità, contrasti e conflitti.

Continua a leggere

Fonte: MGS Triveneto, di Marco Pappalardo

Alla scuola oggi non servono contrapposizioni tra docenti e dirigenti, docenti e docenti, sindacati e ministro, dirigenti e sindacati, genitori e docenti, e così via.

Continua a leggere

Fonte: Avvenire, di Francesco Ognibene, giovedì 12 marzo 2020

E’ per senso di responsabilità e di appartenenza alla famiglia umana che la Chiesa italiana indica una scelta che ora si può rendere necessaria.

Una scelta quantomai sofferta, dettata da senso di responsabilità e di umanità. E’ lo spirito della nota con la quale la Presidenza della Cei spiega un passo sinora impensato eppure ormai necessario e, anzi, consigliato.

Continua a leggere

Fonte: Corriere della sera, di Dacia Maraini, 02 marzo 2020

C’è da domandarsi: chi ha messo nella testa di questi ragazzi che l’odio è un diritto? Non sarebbe male chiederselo con una certa preoccupazione

Continua a leggere

La Repubblica – 17 febbraio 2020 di ENZO BIANCHI dal sito del Monastero di Bose

Ho sempre sentito il comandamento “Amerai il prossimo tuo come te stesso” come un imperativo ad amare anche la terra come me stesso.

Continua a leggere

Fonte: ALETEIA, Louise Alméras, 10 febbraio 2020

Interrogata sui cinque momenti che hanno caratterizzato la sua vita, l’attrice spagnola ha ricordato quello più bello e sorprendente: il suo incontro a Calcutta con Madre Teresa

In un video pubblicato il 25 gennaio sulla pagina web di Brut, Penélope Cruz parla con la naturalezza e la spontaneità che la caratterizzano. Protagonista di grandi film, è difficile immaginarla a Calcutta, la città dei poveri tra i poveri, e tuttavia è il primo ricordo che le viene in mente quando le chiedono dei momenti più importanti della sua vita.

Continua a leggere

Riassumiamo alcuni consigli che don Bosco ha lasciato agli educatori per accompagnare i ragazzi in quella fase della vita così importante per la loro formazione umana e cristiana.

1. «Basta sapere che siete giovani, perché io vi ami assai».

Accoglienza incondizionata come primo impatto. Abituati ad essere rifiutati e criticati per il rumore, la leggerezza, l’ingenuità… essi sono attratti da chi li accoglie con simpatia e si mostra interessato a loro incitandoli ad essere protagonisti nella relazione.

Continua a leggere