Cari genitori e student* del LES,

da lunedì 12 aprile, e per l’intera settimana, i ragazzi del LES saranno “in didattica a distanza”, mentre in presenza potranno essere i ragazzi con bisogni educativi speciali e quelli inclusi nelle situazioni qui previste nel modello di autodichiarazione:

Continua a leggere

Cari genitori e student* del liceo Classico,

da lunedì 12 aprile, e per l’intera settimana, ragazz* del liceo Classico saranno “in presenza”; l’attività didattica seguirà l’orario in vigore fino al 27 ottobre.

Continua a leggere

Alla cortese attenzione di tutti gli interessati,

a seguire la sintesi degli appuntamenti con relativi link previsti per la giornata odierna:

Continua a leggere

Incontri con docenti, coordinatore, Preside, Direttore e referenti équipe pastorale.

Continua a leggere

Gent. Genitori, ragazze/i,

come sappiamo, da lunedì 15 marzo 2021, il Piemonte sarà “zona rossa” per cui saranno sospese tutte le attività di didattica in presenza fino al 6 aprile.

Poco fa il nostro Ufficio Scolastico Regionale ha pubblicato le “Disposizioni per le Scuole” (download PDF) ed il MIUR ieri ha fatto pervenire alle Scuole la Nota 662  sulla questione dei Bisogni Educativi Speciali.

Sulla base di quanto sopra, le Scuole hanno autonomia organizzativa per attuare le normative a riguardo. Sulla base dei pareri emersi in sede di Rete delle scuole salesiane ci orientiamo come segue:

  1. viene garantita la frequenza a ragazzi con Bisogni Educativi Speciali, nelle modalità di orario già concordate nelle settimane precedenti per i Licei o quanto i singoli Coordinatori comunicheranno per la Media. Si ritengono in questo momento ragazze/i con Bisogni Educativi Speciali:
    1. 1. quanti hanno un progetto individuale già approvato;
    2. 1. quanti vorranno fare richiesta, motivata da una situazione didattica segnalata con Comunicazione dalla Scuola di un numero importante di insufficienze in sede di pagella di Primo Quadrimestre;
    3. 1. quanti, in questa nuova situazione di emergenza, segnaleranno alla Scuola il venire a trovarsi nelle situazioni di criticità educativa / psicologica / di fragilità indicate dalla normativa 170/2010 e segnati da docenti e/o genitori ai Coordinatori, anche in relazione a situazioni di difficoltà di connessione (sarà poi il CdC a deliberare in queste situazione di BES legati alla contingenza”);
  1. le  attività di didattica per ragazze/i con BES prevedono un’organizzazione flessibile, ad esempio rispetto ad alcuni giorni e/o a mezze giornate;
  2. al fine di garantire l’inclusione di ragazze/i con BES, possono partecipare alle attività di didattica in presenza altre compagne/i di classe, salvaguardando sempre le normative di emergenza sanitaria, limitando le presenze ad un 20-25 % degli studenti;
  3. possono essere attivati (sempre con riguardo al Punto 3) in riferimento alle presenze, i Laboratori (ad es. preparazione esami, INVALSI; tesina, compiti di realtà) comunque approvati in Collegio Docenti o Consigli di Classe. Questi laboratori non avranno frequenza obbligatoria;  
  4. chi usufruirà di attività in presenza, dovrà fare richiesta utilizzando il Modulo presente sul sito della Scuola, che già prevede autocertificazione da compilare all’inizio di ogni settimana di frequenza

Per accedere al modulo di richiesta CLICCARE QUI.

A ragazze/i verrà richiesta la compilazione settimanale di un questionario di valutazione in progress della didattica on line di questo periodo.

Si rimanda ai Coordinatori Media e ai Vicepresidi dei Licei per eventuali informazioni più personali.

Grazie per la collaborazione

Giovanni Campagnoli

Gent. Genitori, ragazze/i,

come da Decreto regionale 33/2021, all’interno del Piemonte, il nostro territorio è classificato in fascia di rischio 2 nel Piemonte.

Continua a leggere