Si è tenuto oggi al Collegio “Don Bosco” di Borgomanero l’incontro con il dottor Gianni Cerutti, presidente della Biblioteca Marazza di Borgomanero, su Arpad Weisz, allenatore di calcio degli anni ‘30, vincitore con Bologna e Inter dello scudetto (uno dei pochi ad esserci riuscito con due squadre), e poi ucciso ad Auschwitz perché ebreo.

Continua a leggere

Spett.li docenti siete convocati il giorno 01/12/2021 per i consigli di classe con il seguente ordine del giorno:

Continua a leggere

«Celebrare l’Avvento, significa saper attendere, e l’attendere è un’arte che il nostro tempo impaziente ha dimenticato.

Continua a leggere

Con l’iniziativa “Open Class” il nostro CLASSICO con curvatura logico – matematica apre le porte a studenti iscritti all’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado che frequentano scuole diverse dal Don Bosco.

Continua a leggere

Richiamare l’attenzione sul problema dell’educazione non è mai troppo, specie oggi in cui, per una molteplicità di circostanze, si dimostra una risorsa strategica indispensabile per la realizzazione degli individui e per lo sviluppo delle nazioni e, paradossalmente, le istituzioni, che più dovrebbero avvertire la necessità di promuoverla, sembrano essere distratte da altri problemi di più sicuro successo sul piano politico.

Continua a leggere

Con l’iniziativa “Open Class” la nostra scuola media apre le porte a studenti iscritti all’ultimo anno della scuola primaria.

Continua a leggere

Cari genitori,

Vi informiamo che nei giorni 22, 23 e 24 novembre si svolgeranno i Consigli di Classe per la valutazione intermedia della metà primo quadrimestre.

Continua a leggere

Spett.li docenti,

sono convocati i CdC in vista del pagellino informativo di metà primo quadrimestre, in aula Gaudì, secondo il seguente calendario e ordine del giorno:

Continua a leggere

Gentilezza non è «buone maniere», «educazione» o «galateo».

La gentilezza è una forma di rispetto del mistero dell’altro, un legame d’amore che dura al di là del gesto.

Continua a leggere

Cari genitori,

in questa prima parte del mese di novembre abbiamo riflettuto sulla morte ricordando i nostri defunti.

Continua a leggere