Il secondo venerdì di Maggio, insieme a tutte le medie delle scuole di  Don Bosco del Piemonte e della Lombardia, siamo andati a Torino al Colle Don Bosco.

Verso le 7.55 eravamo tutti pronti per salire sul pullman e partire. Eravamo tutti i ragazzi delle medie, alcuni animatori del liceo classico e tutti gli insegnanti che ci hanno accompagnato a questa favolosa giornata.

Quando siamo arrivati, abbiamo visto altre scuole salesiane delle medie… Dopo neanche 15 minuti ci hanno subito detto che quel giorno sarebbe stata una giornata di giochi per conoscersi meglio con tutte le altre classi e con tutte le altre scuole che erano presenti.

C’erano tanti giochi di classe a stand e come avversari avevamo delle altre classi qualsiasi di qualunque altra scuola salesiana. Ogni gioco era obbligatoriamente da fare con due classi: se una classe andava in uno stand ma non c’era una squadra avversaria bisognava o andare a cercarsela, oppure bisognava andarsene in un altro stand in cui c’era un’altra squadra.

La piazza era piena di stand, ma io credo che quello preferito da tutti è stato quello sul gonfiabile: bisognava attraversare tanti ostacoli, ad esempio la corda, dovevi riuscire ad appenderti e poi buttarti in avanti cercando di atterrare nella parte opposta.

Verso l’una di pomeriggio siamo andati tutti a mangiare, ognuno con la propria classe. Subito dopo, a turni, siamo andati in chiesa per riflettere un po’ sulla giornata. Infine dopo essere usciti dalla chiesa i giochi sono continuati ma non per molto tempo perchè poi era ora di andare…

Una volta finiti, abbiamo consegnato il foglio su cui c’erano i punti che avevamo guadagnato. La classe uscita migliore del Don Bosco è stata la 2C guidata dalla competitiva professoressa Negri.

E’ stata una giornata veramente splendida soprattutto grazie ai professori, agli animatori e a tutte le persone che l’hanno organizzata!