Sembrava un giorno normale venerdì 19 Gennaio, invece…

Alla terza ora siamo entrati dal prof. Francesco Mora nella classe “Euclide”. In questo periodo stiamo facendo dei lavori su delle forme geometriche, nello specifico, sui quadrilateri:

  • il Trapezio
  • il Parallelogramma
  • il Trapezio
  • il Rombo
  • il Rettangolo
  • il Quadrato

Ogni gruppo della nostra classe, 2A, ha realizzato una Presentazione Google con cui spiegare le caratteristiche delle diverse figure geometriche ai compagni: una vera e propria “classe rovesciata”, in cui gli insegnanti eravamo io e i miei compagni, con il professore che seguiva attentamente ogni nostra modalità espositiva.

Qui viene il bello… Il mio gruppo non è stato il primo, perchè noi avevamo bisogno di una caratteristica speciale: il vestito da unicorno! Dopo che hanno presentato gli altri gruppi toccava a noi. Il Prof. ci ha detto “adesso espongono i trapezi”. Siamo usciti dalla classe e siamo andati a cambiarci…

Siamo tornati vestiti da unicorno!!! Tutti si sono messi a ridere quando siamo entrati e poi abbiamo fatto partire la presentazione. Su ogni slide c’erano degli unicorni, abbiamo esposto le regole e le definizioni dei trapezi, il nostro argomento. Alla fine abbiamo fatto un ballo che si chiama “la canzone dell’unicorno” accompagnati dalla slide con delle foto con noi vestiti da unicorno.

Abbiamo passato l’intervallo vestiti così e tutti si mettevano a ridere quando ci vedevano in quello stato. Siamo piaciuti molto a tutti gli insegnanti, soprattutto al prof. Iorio, che ci ha invitati a pranzare al suo tavolo in mensa.