Il laboratorio Blog è appena iniziato. Quattro commissioni di lavoro e tante idee per raccontare la nostra scuola e il nostro mondo…

Dopo il grande successo dello scorso anno, un ampio gruppo di partecipanti porterà avanti il Laboratorio Blog per il 2017-18. Ma di cosa si tratta? È una sorta di redazione giornalistica di 28 studenti della scuola media che, ogni venerdì pomeriggio, si ritrova per raccontare le esperienze e gli eventi della scuola, ma anche le passioni e il proprio punto di vista su ciò che accade nel mondo.

Per la prof. Federica Copetti, che, insieme all’educatore Giulio Brentazzoli gestisce il laboratorio, non è semplice coordinare la creatività e l’entusiasmo dei giovani giornalisti, perciò ha deciso di suddividere il gruppo in quattro commissioni:

  • “Don Bosco’s got events”, che racconta gli avvenimenti importanti della scuola;
  • “Classi viv&attive”, dedicata alle attività significative in classe;
  • “Lab&sports”, sezione relativa alle proposte pomeridiane della scuola, quali laboratori creativi e sportivi;
  • “I nostri occhi sul mondo”, spazio per raccontare ciò che accade intorno a noi.

Ogni commissione ha un capo-redattore, che segue l’attività del proprio gruppo, due o tre redattori di articoli, un grafico, dedito alla scelta delle immagini, e un correttore, che revisiona i pezzi prima della pubblicazione. gli incarichi e le persone di ogni commissione variano ogni due mesi, in modo che ciascuno possa scegliere attività diverse nel corso dell’anno.

Sentiamo la voce di alcuni tra i giovani giornalisti:

“Ho scelto di partecipare a Blog perchè mi piace scrivere, anche a casa invento storie al computer. Mi diverte essere qui con i miei compagni. All’inizio dello scorso anno non ero molto convinto di iscrivermi, ma ho scoperto che qui ci sono molte opportunità, ad esempio, poter raccontare della nostra scuola e che i nostri testi sono online sul sito, leggibili da tutti. Mi è piaciuto e ho deciso di non mancare anche quest’anno.” (Filippo de Nora, IIA)

“Mi aspetto da quest’anno qualcosa di grande. Già nella scorsa edizione sono rimasto colpito dalla varietà dei gruppi e dagli articoli disponibili. Se lo dovessi consigliare a qualcuno, direi a tutti di partecipare.” (Mattia La Rosa, IIB)

“Dal laboratorio mi aspetto di scrivere molto e di imparare a strutturare bene i testi. Vorrei riempire il sito del Don Bosco con parole su tutte le attività che svolgiamo, dai giochi ai giorni speciali.” (Marcello Vicario, IC)

“Ho deciso di rifare Blog perchè mi è piaciuto moltissimo lo scorso anno, soprattutto la commissione di “Don Bosco’s got events”, con cui raccontiamo tutto quel che accade a scuola. Spero di divertirmi di nuovo. “ (Tommaso cavagnetto, IIB)

“Sono qui perchè mi sembra un laboratorio molto bello. Mi piace perchè siamo liberi di scegliere ciò di cui vogliamo scrivere. Mi aspetto di divertirmi e mettere in gioco le mie idee.” (Giorgio Mercalli, IA).

Questo è solo un assaggio delle aspettative dei giovani scrittori. Non vi resta che seguirci sul sito del Don Bosco!