Grande successo per l’aperitivo musicale organizzato dalla Scuola Media, in cui i numerosi presenti hanno potuto ascoltare tanti talenti all’opera.

Al Don Bosco, si sa, durante l’anno le attività non mancano e, se si vogliono organizzare eventi in grande, come il Musical che alcuni ragazzi, seguiti dalla professoressa Valentina Zanone, stanno realizzando, qualche spesuccia in più va affrontata… E come fare a reperire qualche spicciolo per fare un bello spettacolo e offrire, allo stesso tempo, un’occasione piacevole per stare in compagnia? Punti di partenza: i talenti musicali della nostra scuola – alunni e genitori – e la laboriosità delle mamme unita all’abilità del nostro chef… Idea geniale: un bell’aperitivo musicale a cui invitare famiglie e amici, che potessero degustare l’una e l’altra risorsa.

Così, venerdì 12 febbraio dalle 19.00 fino alle 22.00 c’è stata una magnifica festa musicale al Don Bosco, in cui cinque band hanno allietato i presenti con brani di generi musicali diversi, dal pop, al rock, al folk al jazz; i componenti dei gruppi erano di età diverse, ragazzi della scuola e genitori con amici, oltre alla Rock Band della Scuola Media, guidata dal professor Francesco Iorio, che ha eseguito in anteprima alcuni brani del musical di maggio.

A metà serata si sono spalancate le porte della mensa e, ad accogliere i partecipanti alla serata, c’erano lunghe tavolate ricoperte di ogni sorta di vivanda, dalle pizzette e le focacce, alle torte salate, poi diverse ricette di pasta e riso, oltre ad una varietà ampia di dolci e di bevande per tutti, che hanno rallegrato i numerosi “degustatori”.

Terminato il lauto banchetto, le esibizioni musicali sono proseguite nella veranda d’ingresso della scuola e tutti i musicisti sono stati apprezzati ed applauditi.

Alla serata hanno partecipato quasi trecento persone, ma l’aspetto più piacevole è stato il mettersi in gioco di tanti ragazzi – chi suonando, chi servendo l’aperitivo, chi mettendo in ordine – e genitori, per creare una serata utile, ma soprattutto, un’esperienza di bellezza e di convivialità.