Gli studenti della III LES, insieme a coetanei di Londra, Malta e Madrid, hanno ideato e realizzato il progetto Erasmus+ Local e Global della UE.

Nella serata di lunedì 28 settembre, alle ore 21, il Collegio Don Bosco si animerà della presenza di prestigiosi chefs della zona e degli studenti del Liceo Economico Sociale, in veste di giovani imprenditori, per la presentazione del progetto europeo Erasmus+ Local & Global, che ha visto protagonista la classe III LES, insieme ai partners delle scuole Saint John Bosco College di Wimbledon (Londra), Salesianos El Pilar a Soto del Real (Madrid) e Saint Patrick’s Salesian School di Sliema (Malta).

Il progetto, iniziato nell’ottobre dell’anno scorso, è consistito nella simulazione di un’attività di impresa, sviluppando 3 pnews-scuola-alta-cucina-e-irodotti tipici del paese di origine. Alcuni studenti hanno anche preso parte, per impostare al meglio il progetto, ad un incontro di formazione professionale della durata di una settimana in Spagna. Gli studenti del Don Bosco hanno così creato un’azienda, chiamata Boundless, con l’ausilio di esperti nei campi della grafica, dell’ingegneria e della comunicazione, che sono venuti a Borgomanero per illustrare agli studenti i segreti del mestiere (il video di presentazione è all’indirizzo: https://www.youtube.com/watch?v=G3bijLW1lH4). I giovani imprenditori hanno realizzato una maglia con maniche rimovibili, una cover per telefoni cellulari ed un ricettario bilingue italiano-inglese (“In Tavola tra le Colline Novaresi e il Lago d’Orta”) con le ricette della tradizione locale del borgomanerese e del lago d’Orta, arricchito da fotografie, a cui hanno accettato di contribuire undici prestigiosi ristoranti della zona, con una loro specialità per sezione del ricettario (antipasti, primi, secondi, dolci). Il ricettario è stato pubblicato dalla Ladolfi Editore ed è disponibile anche su Amazon

In questi primi giorni di scuola, gli studenti si sono subito impegnati nella preparazione della serata, sostenuti dai docenti coordinatori (Marta Tabozzi, Paolo Campagnoli e Ugo Agnellini) e da una consulente teatrale, esperta  nell’organizzazione di eventi comunitari, che li supporta nell’ideazione e nell’allestimento della serata.

I coordinatori delle scuole partners di Londra, Malta e Madrid saranno presenti, insieme a tutti coloro che hanno contribuito a realizzare i prodotti della Boundless. Non mancheranno anche gli chefs che hanno contribuito alla realizzazione del ricettario. Finita la presentazione, seguirà un ricco buffet offerto da La Capuccina, Pinocchio, Ristorante Caffé Impero, Osteria della Corte, Ristorante Poncetta, Tiro a Segno, Paniga, Collegio Don Bosco e le famiglie dei ragazzi della classe III LES. Alla serata, gratuita, è invitata tutta la cittadinanza. L’invito è anche su Facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/events/962094913856480/

Invito