Don Bosco Borgomanero, News, Main Stream, Tregua di Natale 1914

La notte di Natale 1914, nelle trincee del fronte occidentale (Francia e Belgio) ci fu una tregua. Si trattò di una eccezionale circostanza dettata dalla spontaneità di un sentimento di fratellanza universale, più forte persino del rombo dei cannoni. Non la ordinarono i comandi supremi che, di contro, fecero di tutto per condannarla ed accertarsi che mai più si ripetesse in futuro.

I soldati di entrambe le fazioni uscirono allo scoperto, si abbracciarono, fumarono, cantarono insieme, si scambiarono doni e organizzarono persino delle estemporanee partite di calcio. Gli Stati Maggiori coinvolti nel conflitto fecero di tutto anche per nascondere l’accaduto e cancellarne ogni traccia o memoria – recentemente però sono emerse dagli archivi militari di tutta Europa, lettere, diari e persino fotografie che sanciscono inequivocabilmente che la tregua, anche se non ufficiale, avvenne realmente e si protrasse addirittura per più giorni, nel periodo Natalizio del 1914… [leggi tutto]

 

ovvero e per esteso: “oltre le serate sui materassi. Il rapporto fra genitori e prof”

Ricompare di tanto in tanto, sul web o sulla stampa, una vignetta che spiega in modo immediato ed efficace quanto siano cambiati i rapporti tra genitori e insegnanti nell’arco di pochi decenni. Ve ne ripropongo una versione:

Mestiere socialmente molto considerato un tempo, oggi bersaglio di potenziali critiche da ogni dove (studenti, genitori, politici), quella dell’insegnante è una professione tanto delicata e strategica Continua a leggere

Don Bosco Borgomanero, News, Don Bosco a Wikiradio

L’8 dicembre 1841 l’incontro con un ragazzo di strada ispira a don Giovanni Bosco l’idea del primo oratorio salesiano

Repertorio

  • una sequenza dal film Don Bosco, regia di Leandro Castellani, con Ben Gazzara e Patsy Kensit, musiche di Stelvio Cipriani (1988, prodotto dalla RAI in occasione del primo centenario della morte di don Giovanni Bosco – fonte: Archivio RAI)
  • alcune sequenze dalla ficiton televisiva Don Bosco, regia di Ludovico Gasparini; con Flavio Insinna, Lina Sastri, Alessandra Martinez (prodotto da RAI Ficitione e Lux Vide, 2004 – fonte: Archivio RAI)
  • una scena dal musical Don Bosco di Renato Biagi e Piero Castellacci (distribuzione Elle Di Ci)
  • dal programma “San Giovanni Bosco: da cent’anni per i ragazzi” (Primo programma RAI, 31 gennaio 1969 – fonte: Archivio RAI)
  • Cinegiornale del 5 febbraio 1936 sull’inaugurazione di un monumento a don Bosco nella Basilica di san Pietro in Vaticano (fonte: Archivio LUCE)

Brano musicale

  • “Andiamo, compagni, don Bosco ci aspetta” (dal 33 giri “Canti sacri dei tempi di don Bosco”, s.d.) nell’esecuzione di Coro e banda musicale di Carugate (Milano), diretti dal M° Mario Rigoldi

Vai alla pagina di Wikiradio

Don Bosco Borgomanero, News

E se ci fermassimo a pensare a quanto siamo fortunati?

Felice giorno del Ringraziamento a tutti! Godiamoci insieme una breve storia delle origini di questa festività statunitense e le immagini succulente del tipico pranzo di questo giorno speciale.

THANKSGIVING-FINAL

Don Bosco Borgomanero, News

Proporre ed invitare alla lettura è, oggi, una sfida, ma anche risorsa e possibilità.

Tale sfida matura all’interno di tre diverse dimensioni, ciascuna delle quali si pone semplici interrogativi.


La prima dimensione è antropologica: ha senso leggere?

Leggere aiuta a chiarire i nostri sentimenti.
Quando la descrizione dettagliata di sintomatici istinti, attribuiti a donne ed uomini che noi non siamo, vengono, infine, concettualizzati in una ‘diagnosi’, cioè un nome, noi conosciamo Continua a leggere

Beppe Severgnini, La vita è un viaggio, Rizzoli 2014, 219 p., € 16.

 

La vita è un viaggio, e gli italiani viaggiano soli. Com’è difficile trovare chi ci guidi, chi ci accompagni, chi ci incoraggi. Siamo una nazione al valico: dobbiamo decidere se dirigerci verso la normalità europea o tornare indietro. Siamo un Paese incerto tra immobilità e fuga. Continua a leggere

Aime Marco, Pietropolli Charmet Gustavo

La fatica di diventare grandi, la scomparsa dei riti di passaggio

Einaudi 2014, € 12,00

Nella materia liquida di questo tempo che indebolisce ogni gerarchia, i conflitti tra le generazioni sembrano passati di moda. Genitori e figli si trovano vicini all’improvviso, tanto nei comportamenti quanto nel modo di guardare il mondo, in famiglie che, invece di essere allargate, sono “allungate”. Continua a leggere

Partecipando al Progetto LAIV – Laboratorio delle Arti Interpretative dal Vivo della Fondazione Cariplo, il nostro liceo avvia da quest’anno un laboratorio di teatro e un laboratorio di musica di durata triennale.

Fondazione Cariplo si è impegnata nella diffusione della pratica delle arti performative tra i giovani avviando nel Continua a leggere

Don Bosco Borgomanero, News

… ovvero improvvisazione e programmazione

Ottobre: è giunto per noi insegnanti il tempo delle fatidiche “programmazioni”. Intendiamoci: non è che nelle prime settimane di scuola non si sapesse che fare e non è che soltanto a ottobre ci ingegniamo sul percorso scolastico che ci attende, ma è questo il periodo in cui ci tocca sbrigare una di quelle caratteristiche faccende burocratiche che risultano noiose e quasi prive di senso, se Continua a leggere

Marco Polillo, Il convento sull’isola, Rizzoli 2014, 300 p., € 18

news-tempo-per-leggere-marco-polillo-il-convento-sulla-isola-copertinaTra le onde increspate del lago d’Orta. il vicecommissario Enea Zottìa, seduto a prua di un’imbarcazione, naviga verso l’isola di San Giulio. La sua non è una gita in barca, ma l’inizio di una nuova indagine. La richiesta, discreta, è arrivata dalle suore del convento arroccato sull’isola, turbate da strani furti che avvengono dentro le loro mura ma anche nelle ville della zona. Inoltre c’è un quadro che scompare e riappare inspiegabilmente: non è che il vicecommissario potrebbe…? E così Luca è

Continua a leggere