Articoli

I video per la prof. Zanone

La famiglia del Don Bosco ha una componente in più: è nata Giulia Cavigioli Zanone!!! In queste settimane molte classi hanno creato dei video per fare gli auguri alla prof. Zanone e alla sua bambina.

Ma che hanno prodotto le classi della scuola media per fare gli auguri alla prof. Zanone? Continua a leggere

Intervista ai primini

Ovviamente, come ogni anno a scuola sono arrivati nuovi alunni, i famosi primini, e oggi vedremo le loro prime impressioni sulla scuola.

Oggi, noi, due “semplici” ragazzi di 2A ci siamo domandati: “Ma i primini cosa pensano della nuova scuola?”. Perciò siamo andati a raccogliere LE LORO RIFLESSIONI… Continua a leggere

Triduo di Don Bosco per i ragazzi della scuola media

Il Triduo è un evento molto atteso da noi giovani delle medie. Consiste nello stare a scuola per tre giorni, vivendo tutta la giornata con i salesiani e gli educatori, senza perdere ore di lezione e momenti per studiare. Il Triduo di questo anno era dedicato a San Giovanni Bosco.

Il Triduo, organizzato appunto dal Don Bosco di Borgomanero, ha avuto inizio nella serata di lunedì 29 gennaio, tre giorni prima della grande festa di Don Bosco. Continua a leggere

Una settimana di “Vocazione”

l giorno 6 febbraio, in occasione della Settimana Vocazionale sono venuti al Don Bosco due salesiani e due suore a raccontarci la loro storia…

La Settimana Vocazionale salesiana è un’occasione dedicata a tutti i salesiani e a tutti gli studenti e noi ragazzi, in classe, tutte le mattine abbiamo letto la preghiera dedicata a Don Bosco.

Il Martedì, però, per noi è stato il giorno più importante: siamo andati in teatro e ci siamo divisi in gruppi per ascoltare come alcuni giovani salesiani consacrati hanno fatto a capire la loro strada, la loro vocazione. Continua a leggere

Concorso Don Bosco: una sfida infinita …

La Don Bosco’s Cup, a gennaio, diventa il Concorso Don Bosco! Si svolge nel dopo mensa di lunedì e giovedì, è una competizione dove le classi si dividono in squadre, scontrandosi in sfide all’ultimo punto…

Intervistiamo Chiara, la responsabile delle prove del “Concorso”, che ci racconta come è strutturato. Continua a leggere

La Festa di Don Bosco

Mercoledì 31 gennaio si ricorda di Don Bosco e anche noi abbiamo festeggiato. Ecco in che modo…

Mercoledì 31 gennaio per tutti gli studenti del Don Bosco, sia delle medie che per il liceo, è stato un giorno speciale, in cui a scuola ci siamo proprio divertiti. Continua a leggere

Amici fuori dal campo, amici “migliori” in campo…

Il gioco del calcio, si sa, comporta, a volte qualche piccolo litigio… Ecco qualche consiglio per cercare di migliorare e non dividersi.

Raramente si riesce a giocare in modo corretto poichè il nostro carattere competitivo è sempre espresso con simulazioni e arrabbiature che spesso ci dividono. Continua a leggere

FEBBRAIO: ci si prepara alla Pasqua

Cari genitori,

abbiamo appena celebrato la festa del nostro Padre don Bosco. Tanta gente domenica 28 e tanto entusiasmo mercoledì 31 con i ragazzi a scuola. Celebrare un personaggio è venire a contatto con la sua personalità che ha lasciato orme ben visibili nel suo mondo e in tutto il mondo grazie al lavoro dei suoi successori, i Salesiani. Il suo esempio renda tutti noi educatori attenti per evitare Continua a leggere

LA PIANTA DELLA SCUOLA: la scuola in metri

E’ già da un po’ di tempo che la 1C, nell’ora di geografia e di geometria, stà realizzando ad un grande progetto: creare una pianta di tutta la scuola.

Per il progetto la classe ha dovuto dividersi in cinque isole da quattro/cinque persone, oltre ad un’isola da otto persone. Una di esse si è dedicata alla realizzazione del campo da basket; un’altra isola si è dedicata al campetto da calcio; un’altra ancora al campetto da tennis (quello che ora è in costruzione); un’altra al parcheggio e l’ultima al teatro. Continua a leggere

Un ritiro “Spettacolare”

Il ritiro delle medie del Don Bosco di Borgomanero

Giovedì 21 Dicembre le medie hanno vissuto il loro ritiro di Natale:un ritiro “spettacolare”!

Alla mattina ci siamo ritrovati in teatro e i prof. hanno recitato una storia avvincente sul Natale: Giuseppe e Maria, stanchi per la ricerca di una locanda dove poter riposare, si addormentano e sognano di trovarsi in un mondo e in un tempo lontani eppure molto simili al loro: una città del 2017. Continua a leggere