Articoli

La Croce: collocazione provvisoria

Di Tonino Bello

Nel Duomo vecchio di Molfetta c’è un grande crocifisso di terracotta. Il parroco, in attesa di sistemarlo definitivamente, l’ha addossato alla parete della sagrestia e vi ha apposto un cartoncino con la scritta: collocazione provvisoria.

La scritta, che in un primo momento avevo scambiato come intitolazione dell’opera, mi è parsa provvidenzialmente ispirata, al punto che ho pregato il parroco di non rimuovere per nessuna ragione il crocifisso di lì, da quella parete nuda, da quella posizione precaria, con quel cartoncino ingiallito. Continua a leggere

APRILE: buona Pasqua

Cari genitori, BUONA PASQUA!

È l’augurio della vita che vince la morte, della primavera che dichiara finito l’inverno, della luce che scaccia le tenebre, di un Dio che fa «cieli nuovi e terra nuova!». Continua a leggere

Manuale di disobbedienza digitale

Nicola Zamperini

Editore: Castelvecchi

Collana: Le Polene

Anno edizione: 2018

Pagine: 235 p., Brossura

Quali sono gli effetti di ogni nostra interazione con Facebook, Google o Amazon? Continua a leggere

MARZO: andando verso la primavera

Cari genitori,

andando verso la primavera noi cristiani ci prepariamo alla nostra “festa di primavera”:

LA SANTA PASQUA, la festa del trionfo della vita sulla morte, LA RISURREZIONE. Continua a leggere

Metti via quel cellulare. Un papà. Due figli. Una rivoluzione

Aldo Cazzullo, Rossana Cazzullo Maletto, Francesco Cazzullo Maletto

Editore: Mondadori

Collana: Strade blu. Non Fiction

Anno edizione: 2017

Pagine: 195 p., Brossura

Aldo Cazzullo si rivolge ai figli e a tutti i ragazzi: li invita a non confondere la vita virtuale con quella reale.

“Il telefonino e la rete sono il più grande rincoglionimento dell’umanità.” Aldo

“Il telefonino e la rete sono parte della nostra vita. E sono il nostro futuro.” Rossana e Francesco Continua a leggere

«La vita è fragile, concentratevi su ciò che amate»: l’ultimo post prima di morire a 27 anni

Fonte: Corriere della Sera

Holly Butcher è morta pochi giorni fa.

Aveva 27 anni, era australiana del New South Wales, ed era affetta dal sarcoma di Ewing (rara forma di tumore osseo). Prima di morire ha deciso di postare una lettera di addio su Facebook che è Continua a leggere

I commoventi auguri di Papa Francesco

“Mi piacerebbe che ricordassi che essere felice, non è avere un cielo senza tempeste, una strada senza incidenti stradali, lavoro senza fatica, relazioni senza delusioni.

Essere felici è trovare forza nel perdono, speranza nelle battaglie, sicurezza sul palcoscenico della paura, amore nei disaccordi. Continua a leggere

GENNAIO: buon anno

Cari genitori,

ancora Buon Anno a tutti voi. Un anno iniziato sotto la benedizione di Dio, la protezione della Madonna e lo sguardo paterno di don Bosco. Continua a leggere

Un anno di ottimismo e bontà!

Preghiera per il nuovo anno scritta da un contadino sudamericano. (Arley Tuberqui)

Signore, alla fine di questo anno voglio ringraziarti per tutto quello che ho ricevuto da te, Continua a leggere

Natale. inginocchiati davanti alla grotta e arrenditi

Maurizio Patriciello, Avvenire

L’Incarnazione è la prova che l’uomo non ha prezzo. Non potrà essere comprato o venduto; ingannato o barattato. Vale più di tutto l’universo. Nel bimbo Gesù, Dio annulla le distanze tra cielo e terra

L’uomo non si è mai accontentato di ciò che mangia, da sempre ha dentro una voragine che lo attrae, lo ammalia, gli fa male e che lui, tenta di colmare. Che gli fa guardare al futuro con una sorta Continua a leggere