Entusiasmo per le stampanti 3D

Grazie alla collaborazione con l’associazioni Magàmake abbiamo esposto al Don Bosco una stampante 3D e mostrato le sue potenzialità…

Avete presente i Lego o le cover in plastica o in legno per i cellulari, oppure tutti quegli oggetti fatti in plastica? Ecco, tutte queste creazioni (e altre) sono stati fatti – o, più tecnicamente, estrusi – con le innovative Stampanti 3D!!!

Praticamente si tratta di macchine stampanti che, invece di stampare fogli, creano degli oggetti in plastica o in legno o in altri materiali composti da fibre fondibili o espandibili. Continua a leggere

Idee per la vita… una mattinata di esempi

L’esperienza di due giornalisti e i racconti e gli esperimenti di un cuoco e un barman hanno aperto una finestra sul futuro per i ragazzi di terza media.

Venerdì 5 febbraio, per tutte le terze medie, è stata “una mattinata di esempi per il futuro”: ci sono state presentate la vita e il lavoro di due giornalisti, ma anche la nuova scuola alberghiera che aprirà qui al Don Bosco con esempi e dimostrazioni di un cuoco e di un bartender. Continua a leggere

Il “Don Bosco’s day” alla ricerca della Misericordia!

La festa del nostro Santo tra memoria della sua vita ed esperienze di carità concreta a spasso per Borgomanero!

Il 28 gennaio la nostra scuola ha ricordato San Giovanni Bosco con una grande festa che ha coinvolto la scuola media e i licei.

La mattinata ha avuto inizio con la celebrazione della Santa Messa, presieduta dal prevosto don Piero Cerutti e animata dal coro della nostra scuola. A seguire è stata offerta una gustosa merenda dai Salesiani e tutti hanno potuto godere di un lungo intervallo di giochi a calcio-balilla, ping pong e calcio o pallavolo in cortile. Continua a leggere

Quando la lettura diventa sorprendente…

La proposta di una lista di libri tra lo storico e il contemporaneo da leggere durante le vacanze di Natale potrebbe essere l’ennesimo “momento di sofferenza” tra giorni di festa, gioco e leccornie. Invece, seguire i consigli della mia prof. si è rivelato una piacevole sorpresa…Vi racconto ciò che ho letto!

Durante le vacanze di Natale abbiamo avuto il compito di leggere un libro a nostra scelta, tra le numerose proposte che ci ha fornito la professoressa di italiano. Io ho deciso di leggere “Ragazzi di Camorra” di Pina Varriale, spinto dal fatto che trattasse un tema attuale. Esso parla della storia di Antonio, un ragazzo di 13 anni, il quale avrebbe il destino di diventare un abile camorrista. Continua a leggere

Il fenomeno “Lionel Messi”

Nato nella terra di grandi campioni, ha vinto importanti record, mantenendo intatto il suo talento. Qualche notizia su uno dei calciatori più bravi (e più pagati!) al mondo…

Sono un ragazzo di prima media appassionato di calcio e voglio farvi conoscere meglio un grande giocatore del Barcellon, di cui avrete già sentito parlare,  ma credo che non sappiate molte notizie su di lui: si chiama Lionel Messi e vi racconto ciò che ho scoperto della sua vita… Continua a leggere

Appassionante Harry Potter!

La storia di Harry Potter attraverso i film…una lunga saga che non tramonta mai!

La visione dei film di “Harry Potter” non smette mai di entusiasmare i suoi spettatori…”Harry Potter e la pietra filosofale”, “Harry Potter e la camera dei segreti”, “Harry Potter e il prigioniero di Azkabaan”, “Harry Potter e il calice di fuoco”, “Harry Potter e l’ ordine della fenice”, “Harry Potter e il principe Mezzosangue” ed infine “Harry Potter  e i doni della morte”: in tantissimi hanno seguito tutta la saga, fatto code interminabili per la prima uscita di al cinema e continuano a rivederli con la stessa curiosità della prima volta. Ecco la storia dei suoi protagonisti. Continua a leggere

Musica e musicoterapia

Alla scoperta di una terapia particolare…

Mi sono interessato al mondo della musica e a quanto possa essere importante per la comunicazione con gli altri, anche non verbale. Adesso intervisterò un maestro di musica, Luca Canneto…

  • Che cos’è la musicoterapia??A che cosa serve??

Non è semplice rispondere brevemente alla domanda su cosa sia la musicoterapia, poiché in realtà ci sono molteplici correnti di pensiero e di applicazione. Continua a leggere

Al Don Bosco apre la scuola alberghiera!

Se ne parla da novembre, all’Open Day è stata presentata ai genitori e agli studenti interessati, l’apertura della scuola alberghiera al Don Bosco sta incuriosendo tutti…e noi, che abbiamo intervistato il Direttore, vi sveliamo tutti i segreti della grandiosa novità!

Quest’ anno al Don Bosco di Borgomanero si è deciso di aprire un nuovo istituto superiore: la scuola alberghiera. Questa scuola è di durata quinquennale, con qualifica triennale. Continua a leggere

Minecraft, il gioco che ha cambiato il mondo videoludico!

Abbiamo giocato tutti almeno una volta a Minecraft (o ne abbiamo sentito parlare). Questo è il gioco che ha spopolato su Youtube, diventando in meno di un anno uno dei giochi più famosi del mondo, è stato creato dalla Mojang ed è stato pubblicato il 10 maggio 2007.

Ma che cos’è veramente Minecraft? Ecco di cosa si tratta…

In Minecraft noi nasciamo in un mondo generato a caso con un seme (cioè un codice che il giocatore impone al generatore di mondi) e dobbiamo crearci una casa, un modo per trovare cibo (come un orto), minerali per costruirci attrezzi, dungeon in cui scovare favolosi tesori e infine i portali del nether e dell’end, per uccidere il drago dell’end. Il gioco sta volgendo alla fine, ma dobbiamo sconfiggere ancora il Whiter, l’ultima difficoltà per avere il faro, il trofeo finale del gioco (anche se non ha una vera fine). Continua a leggere

Dante, il fondatore della letteratura italiana e mondiale!

Quest’anno abbiamo intrapreso la lettura di alcuni canti della Commedia di Dante. Inizialmente frenati dalla comprensione di un italiano un pochino “antico”, il volgare, proseguendo la conoscenza dell’opera abbiamo scoperto molti passaggi, riflessioni e personaggi interessanti. Ecco alcuni stralci che ci hanno appassionato…

Durante, detto Dante, Alighieri, fu un poeta italiano fiorentino vissuto tra la fine del XIII secolo d.C l’ inizio del XIV. La sua più grande opera è la Commedia, definita successivamente “Divina” da Boccaccio, un altro grande scrittore toscano e profondo ammiratore di Dante. Continua a leggere