Pubblicati da Massimo Rossi

A quale età i Social?

Dal 2015 la Comunità Europea discute sull’innalzamento dell’età minima, da 13 a 16 anni, per accedere ai Social, ma la pressione del mercato che trova nei teenagers il “parco” ideale, evidentemente frena. Giusto per non prendere una posizione viziata dal ruolo che occupo, direi che per accedere ai Social sarebbe necessario sottoporre a un esame i genitori di […]

Giocare ai numeri per diventare bravi

“Le parole contano, ma i numeri parlano“, così Alessandro Bergonzoni in un suo intervento radiofonico su Rai 3 durante l’appena trascorsa “Settimana dei numeri”. In quel filone di successo rappresentato dalle piattaforme didattiche oggi tanto gettonate, Redooc, offre un approccio multimediale dedicato alle materie STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics). Dalla scuola media all’università, propone un approccio strutturato […]

Il lato oscuro

La celeberrima situazione cosmologica che StarWars rappresenta nella eterna lotta tra bene e male, trova una corrispondenza in Internet nel cosiddetto “lato oscuro del Web”. Ma non facciamo riferimento alla palude della pornografia, quella che genera circa il 30% di tutto il traffico della “grande rete” (potremmo snocciolare numeri interessanti sul “PIG Data“), ma al Web […]

La scuola a prova di privacy

Fonte garanteprivacy.it La nuova guida del Garante per la protezione dei dati personali, per “insegnare la privacy e rispettarla a scuola” Si possono pubblicare sui social media le fotografie scattate durante le recite scolastiche? Le lezioni possono essere registrate? Come si possono prevenire fenomeni come il cyberbullismo o il sexting? Quali accortezze adottare nel pubblicare le […]

Back to Scholl: gli aggiornamenti di Classroom

16/09/2016 di Google Team Settembre. Riaprono le scuole. Alunni e professori ritornano in classe. Anche Google si prepara per l’inizio del nuovo anno scolastico con gli ultimi aggiornamenti di Google Classroom. L’aula non è l’unico posto dove i ragazzi possono apprendere: dall’aiuto dei genitori per i compiti a casa alle attività extrascolastiche, dalle escursioni sul […]

25 anni fa nasceva il primo sito web

Fonte PC HiTech, di Davide Micheli, 11 agosto 2016 Il 6 agosto 1991, grazie all’informatico Tim Berners-Lee presso il Cern di Ginevra Sono trascorsi 25 anni da quando, il 6 agosto del 1991, presso il Cern di Ginevra vedeva la luce il primo sito web: info.cern.ch, pubblicato dall’istituto di ricerca della città svizzera, ad opera […]

Le 10 brutte abitudini tecnologiche

Fonte StartupItalia, di Lara Martino, 21 luglio 2016 Maleducazione, sicurezza, rispetto: quando si usa lo smartphone non sempre si pensa alle conseguenze che può avere concentrarsi sullo schermo mentre qualcuno sta parlando o ascoltare la musica ad altissimo volume in un ambiente pubblico Dalla sicurezza alla semplice buona educazione. L’uso della tecnologia ha invaso ogni angolo […]

Dove trovare i migliori video educativi

Fonte Profdigitale.com, 23 maggio 2014 “Prof, guardiamo un video?” Inutile negarlo: per una generazione che ha imparato prima a guardare video su YouTube che a leggere, si tratta di una richiesta naturale come bere un bicchiere d’acqua. Il nostro problema è quello di riuscire ad accontentarli, di tanto in tanto, proponendo del materiale di qualità […]

È morto Ray Tomlinson, il papà dell’email

Focus.it, 07/03/2016 Aveva 74 anni. Nel 1971 spedì la prima email. E scelse di utilizzare la chiocciolina @ per separare nome utente e dominio nella posta elettronica. Ray Tomlinson è morto sabato scorso all’età di 74 anni. Personaggio schivo, semplice e geniale, Tomlinson era considerato una leggenda dell’informatica, perché è stato l’inventore della posta elettronica.