Pubblicati da don Giuliano Palizzi

Meno male, c’è Natale!

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano) Chi continua a mettere in prima pagina il nostro Natale non è un residuato storico. Ci pare d’avere le carte in regola per sostenere che il ricordo della nascita di quel Bambino conserva tutta la sua attualità. Forse mai l’umanità ha avuto così tanto bisogno del Natale quanto l’uomo digitale del […]

Natale tempo di regali

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano) Fermiamoci oggi sulla “regalomania”, altra tipicità natalizia. Natale è una Festa immensa. Esaurirla in poche righe è impossibile. È necessario fare delle scelte. Parliamo del Natale come tempo di regali, come tempo di doni. Ne parliamo, ovviamente, dal punto di vista pedagogico NATALE È UN REGALO, “IL” REGALO: DIO DONA SE […]

Ricominciare da Betlemme

Pino Pellegrino  (Bollettino Salesiano) Abbiamo imparato a nuotare come i pesci, abbiamo imparato a solcare i cieli come gli uccelli…, quando impareremo a camminare sulla Terra come Uomini? La risposta c’è! Una risposta molto precisa e motivata: perché la Terra continui a sostenere Uomini (e non solo ‘gente’!), la terapia sta nel ripartire da Betlemme! […]

Il Natale di Poirot di Agatha Christie

Editore: Mondadori Collana: Oscar scrittori moderni Anno edizione: 2003 Formato: Tascabile Pagine: 224 p. Ci sono libri sul Natale perfetti anche per gli amanti del giallo, come questa indagine dell’investigatore belga Hercule Poirot ambientata durante le vacanze invernali, nella magione di un

L’ARTE DI EDUCARE: 13. Lasciare un buon ricordo

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano) E così siamo giunti alla tredicesima mossa fondamentale dell’arte di educare: “lasciare un buon ricordo”. Un buon ricordo, portato con noi fin dall’infanzia, può fare la nostra salvezza. Ecco perché anche questa mossa non può essere affatto sottovalutata. L’ARTE DI ESSERE INDIMENTICABILI! “Il valore dei ricordi dell’infanzia” è il titolo di […]

L’ARTE DI EDUCARE: 12. Fare festa 13. Lasciare un buon ricordo

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano) Le nostre tredici mosse dell’arte di educare si stanno esaurendo. Ne restano due. Forse le più simpatiche, certo così fondamentali che, qualora mancassero, renderebbero inefficaci tutte le altre. Stiamo parlando della mossa del “fare festa” e del “lasciare un buon ricordo”. DIRITTO ALLA GIOIA La gioia è un diritto del figlio. […]

Il Natale secondo don Bosco

don Angel Fernandez Artime , Rettor Maggiore dei Salesiani. Maria e Giuseppe condividono la sorte di molti profughi e lavoratori stranieri, che cercano una casa e vengono respinti, oggi come duemila anni fa. Anche i ragazzi di don Bosco cercavano uno spazio protettivo…

L’ARTE DI EDUCARE: 11. Far faticare

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano) Anche “far faticare” è una delle mosse fondamentali dell’arte di educare. Nessuno ci fraintenda! Non vogliamo vedere i ragazzi soffrire, non vogliamo tornare al pane nero. Se parliamo di fatica, è esclusivamente perché non vogliamo ingannare i nostri figli: ci sta a cuore che crescano liberi e forti. LA GRANDE TRUFFA […]

Che cos’è l’Immacolata Concezione

Che cosa si festeggia esattamente l’8 dicembre? A differenza di ciò che molti credono, il dogma dell’immacolata concezione, proclamato da papa Pio IX l’8 dicembre 1854 (e celebrato dalla Chiesa cattolica ogni 8 dicembre) non si riferisce al concepimento di Gesù, bensì a quello di Maria.