Pubblicati da don Giuliano Palizzi

L’ARTE DI EDUCARE: 12. Fare festa 13. Lasciare un buon ricordo

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano) Le nostre tredici mosse dell’arte di educare si stanno esaurendo. Ne restano due. Forse le più simpatiche, certo così fondamentali che, qualora mancassero, renderebbero inefficaci tutte le altre. Stiamo parlando della mossa del “fare festa” e del “lasciare un buon ricordo”. DIRITTO ALLA GIOIA La gioia è un diritto del figlio. […]

Il Natale secondo don Bosco

don Angel Fernandez Artime , Rettor Maggiore dei Salesiani. Maria e Giuseppe condividono la sorte di molti profughi e lavoratori stranieri, che cercano una casa e vengono respinti, oggi come duemila anni fa. Anche i ragazzi di don Bosco cercavano uno spazio protettivo…

L’ARTE DI EDUCARE: 11. Far faticare

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano) Anche “far faticare” è una delle mosse fondamentali dell’arte di educare. Nessuno ci fraintenda! Non vogliamo vedere i ragazzi soffrire, non vogliamo tornare al pane nero. Se parliamo di fatica, è esclusivamente perché non vogliamo ingannare i nostri figli: ci sta a cuore che crescano liberi e forti. LA GRANDE TRUFFA […]

Che cos’è l’Immacolata Concezione

Che cosa si festeggia esattamente l’8 dicembre? A differenza di ciò che molti credono, il dogma dell’immacolata concezione, proclamato da papa Pio IX l’8 dicembre 1854 (e celebrato dalla Chiesa cattolica ogni 8 dicembre) non si riferisce al concepimento di Gesù, bensì a quello di Maria.

Conversazioni sull’educazione

di Zygmunt Bauman Descrizione Qual è il ruolo dell’educazione in un tempo che ha smarrito una chiara visione del futuro e in cui l’idea di un modello unico e condiviso di umanità sembra essere il residuo di un’era ormai conclusa? Quale ruolo dovrebbero rivestire gli educatori ora che i giovani vivono una profonda incertezza rispetto […]

L’ARTE DI EDUCARE: 10. Saper dire ‘no’!

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano) Nella serie delle mosse fondamentali dell’arte di educare non può mancare la mossa del saper dire ‘no’! Ne siamo così convinti che ogni figlio dovrebbe dire ai genitori: “Se mi volete bene, non ditemi sempre ‘sì’!”. QUATTRO MOTIVI I ‘no’ ci vogliono almeno per quattro motivi.

Solo l’attesa desta l’attenzione

«Chi non conosce l’aspra beatitudine dell’attesa», non è vivo, non è attento, perché solo l’attesa desta l’attenzione, l’interesse, lo stupore e solo l’attenzione interessata e stupita è capace di amare. Ti aspettiamo, Signore Gesù! Vieni, non tardare! «Celebrare l’Avvento, significa saper attendere, e l’attendere è un’arte che il nostro tempo impaziente ha dimenticato. Il nostro […]

DICEMBRE: … siamo arrivati a Natale!

Cari genitori, “ridendo e scherzando”… siamo arrivati a Natale! Con la maggioranza delle classi si va alla grande. Con qualcuna si fa più difficoltà. Non è una novità certamente. Però è così. Ci auguriamo, col vostro aiuto, di sbloccare anche le situazioni che non facilitano il normale svolgimento delle lezioni e rendono il cammino didattico/educativo […]

Costruire l’Intelligenza Emotiva

Esercizi per educare la resilienza nei bambini Linda Lantieri , Daniel Goleman La Meridiana Edizioni Allegati: CD Audio Pagine: 108 Formato: 21×25 Introduzione e CD con esercitazioni guidate da Daniel Goleman Anno: 2016 Ci sono abilità di cui ogni bambino ha bisogno per tutta la vita. Li possiamo aiutare fornendo loro lezioni sistematiche che rafforzino […]

L’ARTE DI EDUCARE: 9. Guardare il figlio

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano) Continuiamo a proporre le principali mosse dell’arte di educare. Siamo partiti dal “seminare”, siamo passati all’”aspettare”, al “parlare”, all’”amare”… ed eccoci al “guardare”: guardare il figlio. Una mossa che, in prima battuta, può sembrare di poco conto! In realtà gli occhi hanno un potere eccezionale! L’ARTE DEL GUARDARE IL FIGLO  Il […]