Il Natale secondo don Bosco

don Angel Fernandez Artime , Rettor Maggiore dei Salesiani.

Maria e Giuseppe condividono la sorte di molti profughi e lavoratori stranieri, che cercano una casa e vengono respinti, oggi come duemila anni fa. Anche i ragazzi di don Bosco cercavano uno spazio protettivo… Continua a leggere

L’ARTE DI EDUCARE: 11. Far faticare

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano)

Anche “far faticare” è una delle mosse fondamentali dell’arte di educare.

Nessuno ci fraintenda! Non vogliamo vedere i ragazzi soffrire, non vogliamo tornare al pane nero.

Se parliamo di fatica, è esclusivamente perché non vogliamo ingannare i nostri figli: ci sta a cuore che crescano liberi e forti.

LA GRANDE TRUFFA

A mio figlio non deve mancare niente; non vogliamo che soffra quello che abbiamo sofferto noi, non vogliamo che faccia la nostra vita…“: è la litania che ha contagiato, si può dire, tutti i genitori ultima generazione!  Continua a leggere

Alberto Infelise incontra gli studenti del Don Bosco

Il caporedattore della Stampa ha parlato del lavoro di giornalista

Orientamento al futuro. Nella mattinata di lunedì, Alberto Infelise ha incontrato gli alunni del Don Bosco. Nel salone gremito di studenti il caporedattore della Stampa di Torino, che si è Continua a leggere

Cena di Gala con gli studenti del Liceo del Gusto

Promotore della serata Fabio Perna, chef e docente al Liceo salesiano

Martedì 5 dicembre gli studenti del Liceo del Gusto hanno avuto occasione di sperimentare sul campo quanto appreso nelle aule scolastiche: guidati dal loro docente, Fabio Perna, hanno infatti Continua a leggere

Che cos’è l’Immacolata Concezione

Che cosa si festeggia esattamente l’8 dicembre?

A differenza di ciò che molti credono, il dogma dell’immacolata concezione, proclamato da papa Pio IX l’8 dicembre 1854 (e celebrato dalla Chiesa cattolica ogni 8 dicembre) non si riferisce al concepimento di Gesù, bensì a quello di Maria. Continua a leggere

Il Liceo dell’Innovazione “Don Bosco” alla Maker Fairie di Roma

Sono andati in trasferta 12 studenti della classe seconda

La Maker Fairie. I ragazzi del Liceo dell’Innovazione di Borgomanero hanno partecipato alla Maker Faire European Edition 2017 a Roma per presentare la sperimentazione avviata nel 2016 e unica in Italia al momento. Continua a leggere

Conversazioni sull’educazione

di Zygmunt Bauman

Descrizione
Qual è il ruolo dell’educazione in un tempo che ha smarrito una chiara visione del futuro e in cui l’idea di un modello unico e condiviso di umanità sembra essere il residuo di un’era ormai conclusa? Quale ruolo dovrebbero rivestire gli educatori ora che i giovani vivono una profonda incertezza rispetto al loro futuro, i progetti sono diventati più difficili, le norme tradizionali sono Continua a leggere

In seconda media ci prendiamo cura della nostra postura

Vogliamo ringraziare i tre alunni che abbiamo intervistato e le nostre prof, Chiara Bamberga e Elena Mozetic, per averci fatto fare un progetto, dove abbiamo potuto imparare molte nozioni utili per la nostra postura.

Nelle ultime lezioni di scienze le classi seconde hanno fatto un progetto sulla postura della colonna vertebrale. Alcune classi hanno fatto cartelloni, altre Presentazioni Google. I ragazzi, divisi in gruppi hanno parlato di diversi argomenti: la postura da in piedi, da seduti, a letto, con lo zaino in spalla, le varie deformazioni della colonna vertebrale e gli sport per diminuire o eliminare queste deformazioni. Continua a leggere

Alla scoperta del Don Bosco…

Le quinte elementari del Sacro Cuore sono venute qui al Don Bosco per visitare la scuola e fare esperienze di lezioni con i docenti. .

Venerdì 10 Novembre le quinte elementari della scuola “Sacro cuore” di Romagnano Sesia, guidate delle loro intrepide maestre, si sono avventurate alla scoperta della nostra scuola. Hanno visitato tutte le classi, saltando come api da fiore a fiore. Continua a leggere

L’ARTE DI EDUCARE: 10. Saper dire ‘no’!

Pino Pellegrino (Bollettino Salesiano)

Nella serie delle mosse fondamentali dell’arte di educare non può mancare la mossa del saper dire ‘no’! Ne siamo così convinti che ogni figlio dovrebbe dire ai genitori: “Se mi volete bene, non ditemi sempre ‘sì’!”.

QUATTRO MOTIVI
I ‘no’ ci vogliono almeno per quattro motivi. Continua a leggere