Una pallina dorata, dei pennarelli, un momento di silenzio per pensare con sottofondo delle musiche di Natale… ecco un semplice ma significativo scambio di auguri in IA…

In occasione dell’imminente arrivo del Natale le professoresse Copetti e Zanone hanno organizzato su due piedi uno scambio di auguri natalizi. Venerdì 23 mattina, l’ultima prima delle vacanze di Natale, le prof. ci hanno esposto la loro idea: hanno comparato delle palline di vetro – infatti se ne sono rotte circa cinque – su cui tutti, dopo averlo pensato, hanno scritto un augurio natalizio. Le palline sono state poi messe tutte in una grande borsa di carta e a turno ognuno ne pescava una e se la teneva come regalo di Natale da parte del compagno che l’aveva scritta e decorata.

I miei compagni sono rimasti molto felici ed entusiasti, ma vediamo cosa ne pensano…

  • Cosa ne pensi dell’idea di scambiarsi gli auguri attraverso delle palline natalizie?

Penso che sia un’idea molto creativa e istruttiva, infatti mi ha divertito molto questo modo di scambiarsi le palline per augurare buone feste agli altri compagni.

  • Ti è piaciuta quest’idea e quest’attività? Perchè?

Quest’Idea mi è piaciuta perchè è stato un momento divertente e ha portato allegria a tutti scambiarsi gli auguri tra i diversi compagni in attesa del Natale. L’attività ha coinvolto tutta la classe che si è incuriosita subito all’idea delle professoresse.

Diciamo che alla fine noi di 1^A abbiamo vissuto un bello scambio di auguri, grazie all’aiuto e al progetto  originale e divertente delle nostre insegnanti.

Sarà bello guardare l’albero e rileggere un pensiero speciale che ci ricordi la nostra splendida classe anche in vacanza.