“Perché il mistero della salvezza, avveratosi allora, rivive ogni giorno nel sacramento dell’eucarestia, per raggiungere l’uomo di ieri e di oggi, per sempre.”

Così recita un passaggio del Programma di sala della serata che si terrà venerdì 18 Marzo a Novara presso il Convento di San Nazzaro della Costa, serata che ha per protagonista le “Ventuno scene della vita di Cristo” di Gaudenzio Ferrari, affresco sito in Varallo nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie.
Don Silvio Barbaglia, come moderatore, ci condurrà nello svelamento della splendida opera con il contributo dello storico dell’arte Alberto Cottino e del Vescovo di Novara Monsignor Franco Giulio Brambilla; il Coro dell’Istituto Brera di Novara, diretto da Francesco Iorio, commenterà musicalmente i vari passaggi con brani di Tchajkovsky, Holst, Schubert, Bach, Vivaldi e Fauré.
Una serata “a più voci” che si presenta di grande interesse ed impatto.
L’inizio è alle ore 21.00, l’ingresso è libero.