Un’interessante collaborazione tra il Collegio Don Bosco e la società sportiva del “Novara Calcio” permette a circa 250 studenti di fare sport insieme a chi lo vive quotidiamente. Con un’occasione speciale per le studentesse…

L’anno 2016 si apre con una grande opportunità per il Collegio Don Bosco: la collaborazione tra l’istituto e un’importante società sportiva, il “Novara Calcio”, con significativi frutti sull’attività sportiva dei ragazzi sia durante le lezioni scolastiche, sia ai laboratori pomeridiani.

Tutte le classi delle scuole medie, durante le ore di motoria, stanno già ricevendo un mese di lezioni di calcio gratuite, tenute da allenatori professionisti del “Novara Calcio”, e l’iniziativa è stata accolta dai ragazzi e, soprattutto, dalle ragazze con grande entusiasmo: ogni classe viene divisa in due gruppi, maschile e femminile, ciascuno viene seguito da un allenatore insieme al quale i ragazzi si dedicano ad esercizi specifici della disciplina per poi concludere con una partita di calcio .

Ma non è tutto. Gli allenatori, infatti, hanno fatto visita alle ragazze anche durante gli allenamenti di calcio femminile al venerdì pomeriggio per incontrarle ma anche per proporre la possibilità di essere tesserate per il “Novara Calcio”, permettendo loro di avere un tesseramento e un’assicurazione ulteriore come calciatrici. Per siglare tale accordo e completare il tesseramento, tutto il gruppo di calcio femminile è stato invitato Sabato 23 gennaio a Novarello, come del “Novara Calcio”: in questa occasione le ragazze hanno potuto anche svolgere un piccolo allenamento nei campi di Novarello, pranzare con i propri genitori a un prezzo speciale nel ristorante della struttura sportiva e, infine, assistere alla partita di calcio “Novara – Crotone” gratuitamente. Un’ottima occasione per rafforzare un gruppo già molto affiatato, ma, soprattutto, una giornata all’insegna dello sport.

Tale accordo si situa perfettamente nella lunga tradizione del “Don Bosco” in ambito sportivo, poiché la scuola partecipa da anni ai giochi studenteschi di calcio femminile sia per le studentesse delle medie, sia per quelle dei licei, ma, con questa iniziativa, si vuole valorizzare lo sport femminile, dando la possibilità a diverse allieve di avvicinarsi alla società calcistica più importante del territorio. Inoltre, la presenza degli allenatori del “Novara Calcio” durante le ore di motoria offre la possibilità a dieci classi di di potersi dedicare ad uno degli sport più amati insieme a chi lo vive quotidianamente.

L’iniziativa coinvolge circa 250 ragazzi, ai quali permette, a lezione o al laboratorio, non solo di avvicinarsi o praticare uno sport in maniera specifica, ma anche di incontrare chi, della propria passione, ha fatto un mestiere che possa appassionare altri.