“Stiamo scrivendo una pagina di storia del nostro Collegio: è la prima volta che con la Scuola Media organizziamo uno scambio internazionale”: queste le prime parole del nostro Direttore Don Giuliano all’apertura della settimana che ha visto ospiti a Borgomanero i ragazzi spagnoli della Scuola Salesiana di Soto del Real, cittadina del madrileno.

Ideatrice del progetto l’instancabile professoressa Maddalena Neale, egregiamente coadiuvata dalle professoresse Valentina Zanone ed Emanuela Negri; la prima parte dello scambio (la seconda nel periodo pasquale, con i nostri ragazzi che raggiungeranno la cittadina iberica) si è sviluppata nella settimana tra la domenica 1 e la domenica 8 novembre; i ragazzi spagnoli, accompagnati dalle due docenti Julia García e Penélope López (rispettivamente insegnanti di Musica e di Latino), sono stati ospitati dalle famiglie di alcuni nostri alunni, e hanno potuto vivere così, negli orari extrascolastici, l’atmosfera e l’ospitalità delle case italiane.

Durante la settimana i ragazzi (un centinaio tra spagnoli e italiani, tutti di terza media) sono stati chiamati a sviluppare il tema della Bellezza, declinato in forme diverse (dall’arte alla musica, dal teatro alla scrittura e alla fotografia). Il lunedì mattina inizio musicale, con lo studio di tre brani di musica leggera: uno in spagnolo (“El mismo sol” di Alvaro Soler), uno in italiano (“Magnifico” di Fedez), uno in inglese, lingua ufficiale dello scambio (“Imagine” di John Lennon); a seguire in Chiesa per la Messa dei Defunti, con il toccante momento dell’Ave Maria in spagnolo e del Padre nostro in inglese. Poi, divisi in gruppi, hanno dato spazio alla loro creatività progettando un logo che sarebbe stato stampato su magliette e presentato assieme agli altri lavori il venerdì successivo.

La settimana è trascorsa in puro stile “Don Bosco”, e si sono alternati momenti di studio, di condivisione, di gioco e di allegria: denominatore comune la conoscenza reciproca, degli usi e delle abitudini scolastiche e non. Particolarmente significativi i due viaggi d’istruzione il martedì e il giovedì: il primo a Milano, con visite al Museo del ‘900 (le guide spiegavano in inglese e hanno trovato particolarmente preparati i ragazzi) e giro didattico nel centro storico (“Caccia alla Bellezza” un mini-concorso fotografico proposto ai ragazzi, alla ricerca degli splendori che offriva il capoluogo lombardo), il secondo a Torino (sui passi di Don Bosco) e al Colle Don Bosco.

news-dalla-scuola-international-exchange-italy-spain-slide-01

Il venerdì mattina i lavori sono stati presentati nel nostro teatro, alla presenza di tutti gli allievi delle Medie, dei professori, del Preside e del Direttore. Un saluto particolarmente apprezzato del Sindaco di Borgomanero Dottoressa Anna Tinivella ha dato il via alla presentazione dei lavori più convincenti tra fotografie, cartelloni e slides dei vari loghi. Il logo più bello è stato stampato su magliette ed ha fatto bella mostra indosso a ragazzi e professori; canti e premiazioni hanno infine concluso la mattinata.

L’esperienza è stata giudicata estremamente positiva sia dagli allievi partecipanti e dalle loro famiglie, sia dai docenti italiani e spagnoli. Un plauso a chi ha dedicato tempo e forze alla non semplice organizzazione della settimana e un augurio che la parte madrilena possa svolgersi nello stesso clima positivo… in attesa dello scambio 2016-17 con i ragazzi di terza dell’anno prossimo.