Don Bosco Borgomanero, News

Smanettoni non basta

Smanettoni non basta: i giovani devono sviluppare le loro competenze digitali Lehnus (Infratel): famiglie e scuola spingano sulle e-skills, solo così si compete in Ue

E’ vero, è una condizione reale, la constato ogni giorno in laboratorio di informatica. I nostri ragazzi “smanettoni”, veri surfer disinvolti tra le mille opzioni, adottando la tecnica del “riprova e sarai più fortunato” ma si smarriscono quando si scende appena sotto la superficie: una procedura strutturata, una decina di azioni da compiersi in sequenza ordinata, genera smarrimento e panico.  Ci stiamo lavorando (n.d.r.).

Giovani sempre connessi, ma «non basta essere smanettoni», ciò che serve in mondo sempre più on line è «che i ragazzi italiani acquisiscano e-skills» che consentano loro «di competere in Europa». A spingere le nuove generazioni verso le competenze digitali è Rossella Lehnus, responsabile della Pianificazione strategica di Infratel, la società in-house del ministero dello Sviluppo Economico che ha il compito di attuare il Piano nazionale Banda Larga e il Progetto Strategico Banda Ultra Larga in Italia… [leggi tutto]